📖[PDF] Cultura delle differenze e sessualità by Alessandro Taurino | Perlego
Get access to over 650,000 titles
Start your free trial today and explore our endless library.
Join perlego now to get access to over 650,000 books
Join perlego now to get access to over 650,000 books
Join perlego now to get access to over 650,000 books
Join perlego now to get access to over 650,000 books
Cultura delle differenze e sessualità
Cultura delle differenze e sessualità
📖 Book - PDF

Cultura delle differenze e sessualità

Dal rapporto sesso/genere alla fluidità dell'identità
Alessandro Taurino
shareBook
Share book
pages
134 pages
language
Italian
format
ePUB (mobile friendly) and PDF
availableOnMobile
Available on iOS & Android
📖 Book - PDF

Cultura delle differenze e sessualità

Dal rapporto sesso/genere alla fluidità dell'identità
Alessandro Taurino
Book details
Table of contents

About This Book

Di cosa parliamo quando facciamo riferimento a categorie quali sesso, genere e differenze di genere nell'ambito della riflessione sulle sessualità oggi? È possibile ancora considerare il sesso (e quindi la biologia) come un destino da cui non è possibile sfuggire relativamente alla definizione dell'identità di genere individuale? Il costrutto di genere aiuta a destrutturare visioni biologiste? È corretto legare l'identità sessuale a una logica dicotomica (differenza maschio-femmina) fondata sul sesso? Oppure è possibile acquisire codici ermeneutici in grado di dare statuto di esistenza e legittimazione a soggettività che sfuggono alla classificazione insita nel binarismo sessuale?A partire da queste domande il volume compie un viaggio nel complesso universo delle identità sessualmente connotate, attraverso il continuo riferimento a un articolato corpus teorico-epistemologico e metodologico di matrice psicologica (e non solo).L'obiettivo che accompagna la riflessione è chiarire che, per comprendere la complessità della realtà che abitiamo, è necessario interrogare stereotipi culturali e categorizzazioni biologistiche, i cui riflessi incidono fortemente sui processi di costruzione identitaria di ciascuno/a.Le pagine sono un invito a guardare l'essere umano, il Sé e la corporeità, con occhi liberi da approcci naturalistici e deterministici, aprendo il varco alla comprensione di tutte quelle soggettività sessuate che, incarnando il nomadismo, l'ibridazione e la fluidità, superano le strettoie del dimorfismo sessuale.L'autore accompagna per mano lettori e lettrici verso l'acquisizione di un vero e proprio "discernimento empatico" che, rispetto alle questioni di genere, si fonda su paradigmi inclusivi, pluralisti e democratici. L'esito è la valorizzazione di una profonda e radicale cultura delle differenze fondata sul principio della relazione, della reciprocità, della condivisione, dell'amore, della nonviolenza, della tutela dell'autenticità e della garanzia dei diritti.

Read More

Information

Publisher
edizioni la meridiana
Year
2021
ISBN
9788861538344
Topic
Social Sciences
Subtopic
Sociology

Table of contents