La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversi
La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversi
📖 eBook - PDF

La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversi

Analisi di strategie linguistiche dell'autrice Francesca Melandri nel suo romanzo "Eva dorme"

Monika Messner

Share book
📖 eBook - PDF

La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversi

Analisi di strategie linguistiche dell'autrice Francesca Melandri nel suo romanzo "Eva dorme"

Monika Messner

About This Book

Il libro analizza le strategie linguistiche utilizzate dall'autrice Francesca Melandri nella rappresentazione della complessa questione altoatesina/sudtirolese nel suo romanzo "Eva dorme". Sul piano tematico il romanzo si situa nell'Alto Adige e implica il periodo dell'Opzione, della Seconda Guerra Mondiale e degli sforzi per raggiungere un'autonomia per l'Alto Adige. Raccontando una storia familiare, Melandri non rinuncia alla rappresentazione della tematica sia dal punto di vista del gruppo linguistico degli italiani che dei tedeschi. L'autrice rappresenta la situazione politica in un modo molto sensibile e obiettivo, senza prendere posizione né per l'uno né per l'altro dei due gruppi etno-linguistici. Il presente lavoro si occupa dei mezzi linguistici con i quali Melandri opera nel suo romanzo per garantire lo stile narrativo riservato e mai polarizzante. L'analisi si concentra sulle espressioni esplicite e contemporaneamente anche sui messaggi pronunciati in forma implicita. In tal modo è possibile dimostrare come la lingua è capace di illustrare temi politico-sociali complessi da prospettive diverse e di congiungere quest'ultime in modo caleidoscopico.

Access to over 1 million titles for a fair monthly price.

Study more efficiently using our study tools.

Information

Year
2015
ISBN
9783639772753

Table of contents

Citation styles for La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversiHow to cite La lingua come "mediatrice" fra due gruppi etnico-linguistici diversi for your reference list or bibliography: select your referencing style from the list below and hit 'copy' to generate a citation. If your style isn't in the list, you can start a free trial to access over 20 additional styles from the Perlego eReader.
APA 6 Citation
Messner, M. (2015). La lingua come “mediatrice” fra due gruppi etnico-linguistici diversi (1st ed.). Edizioni Accademiche Italiane. Retrieved from https://www.perlego.com/book/3201897/la-lingua-come-mediatrice-fra-due-gruppi-etnicolinguistici-diversi-analisi-di-strategie-linguistiche-dellautrice-francesca-melandri-nel-suo-romanzo-eva-dorme-pdf (Original work published 2015)
Chicago Citation
Messner, Monika. (2015) 2015. La Lingua Come “Mediatrice” Fra Due Gruppi Etnico-Linguistici Diversi. 1st ed. Edizioni Accademiche Italiane. https://www.perlego.com/book/3201897/la-lingua-come-mediatrice-fra-due-gruppi-etnicolinguistici-diversi-analisi-di-strategie-linguistiche-dellautrice-francesca-melandri-nel-suo-romanzo-eva-dorme-pdf.
Harvard Citation
Messner, M. (2015) La lingua come ‘mediatrice’ fra due gruppi etnico-linguistici diversi. 1st edn. Edizioni Accademiche Italiane. Available at: https://www.perlego.com/book/3201897/la-lingua-come-mediatrice-fra-due-gruppi-etnicolinguistici-diversi-analisi-di-strategie-linguistiche-dellautrice-francesca-melandri-nel-suo-romanzo-eva-dorme-pdf (Accessed: 15 October 2022).
MLA 7 Citation
Messner, Monika. La Lingua Come “Mediatrice” Fra Due Gruppi Etnico-Linguistici Diversi. 1st ed. Edizioni Accademiche Italiane, 2015. Web. 15 Oct. 2022.
We use cookies to collect information about how you use Perlego. For more information about the different cookies we are using, read the Privacy Policy.