Perché non sono cristiano
eBook - ePub

Perché non sono cristiano

Bertrand Russell

  1. 226 pages
  2. Italian
  3. ePUB (mobile friendly)
  4. Available on iOS & Android
eBook - ePub

Perché non sono cristiano

Bertrand Russell

Book details
Table of contents
Citations

About This Book

NOBEL LETTERATURA 1950 «Il cristianesimo pervade la società occidentale da così tanto tempo, e in maniera così invasiva, che le opinioni su di esso e sul suo ruolo ricoprono l'intero spettro delle possibilità: dalla constatazione di Sören Kierkegaard che 'non possiamo essere cristiani', per l'impossibilità di vivere un autentico rapporto personale con Gesù, all'affermazione di Benedetto Croce che 'non possiamo non dirci cristiani', per il ruolo che la fede e la Chiesa hanno avuto nella formazione della nostra cultura, al pronunciamento di Marcello Pera che 'dobbiamo dirci cristiani', perché la laicità e la democrazia non sarebbero (state) possibili al di fuori della tradizione evangelica. Evidentemente, e nonostante le loro differenze reciproche, gli esistenzialisti, gli idealisti e gli apostati hanno almeno un aspetto in comune: la mania di elevare le proprie opinioni personali al rango di verità universali. I logici sono più modesti, come dimostra fin dal titolo Perché non sono cristiano di Bertrand Russell: una memorabile raccolta di una dozzina di saggi scritti tra il 1925 e il 1954 (a parte una curiosità filosofica del 1899), in cui egli dice la sua su tutti gli aspetti della religione in generale, e del cristianesimo in particolare. (...) Dunque, lo leggano e lo diffondano tutti coloro che vogliono immunizzare sé e il prossimo dalle epidemie di integralismo e di fondamentalismo che minacciano di recidere le vere radici dell'Occidente: che non sono, nonostante ciò che si canta in Vaticano e si controcanta in Senato, quelle cristiane e superstiziose dell'Era delle Tenebre, bensì quelle laiche e razionali dell'Era dei Lumi.»

Frequently asked questions

How do I cancel my subscription?
Simply head over to the account section in settings and click on “Cancel Subscription” - it’s as simple as that. After you cancel, your membership will stay active for the remainder of the time you’ve paid for. Learn more here.
Can/how do I download books?
At the moment all of our mobile-responsive ePub books are available to download via the app. Most of our PDFs are also available to download and we're working on making the final remaining ones downloadable now. Learn more here.
What is the difference between the pricing plans?
Both plans give you full access to the library and all of Perlego’s features. The only differences are the price and subscription period: With the annual plan you’ll save around 30% compared to 12 months on the monthly plan.
What is Perlego?
We are an online textbook subscription service, where you can get access to an entire online library for less than the price of a single book per month. With over 1 million books across 1000+ topics, we’ve got you covered! Learn more here.
Do you support text-to-speech?
Look out for the read-aloud symbol on your next book to see if you can listen to it. The read-aloud tool reads text aloud for you, highlighting the text as it is being read. You can pause it, speed it up and slow it down. Learn more here.
Is Perché non sono cristiano an online PDF/ePUB?
Yes, you can access Perché non sono cristiano by Bertrand Russell in PDF and/or ePUB format, as well as other popular books in Theology & Religion & Atheism. We have over one million books available in our catalogue for you to explore.

Information

Publisher
Longanesi
Year
2010
ISBN
9788830429871

Table of contents

  1. Presentazione
  2. Frontespizio
  3. Pagina di Copyright
  4. INTRODUZIONE
  5. PREFAZIONE
  6. CAPITOLO I - PERCHÉ NON SONO CRISTIANO
  7. CAPITOLO II - LA RELIGIONE HA CONTRIBUITO ALLA CIVILTÀ?
  8. CAPITOLO III - IL MIO CREDO
  9. CAPITOLO IV - SOPRAVVIVIAMO ALLA MORTE?
  10. CAPITOLO V - APPARENZA E REALTÀ
  11. CAPITOLO VI - LIBERI PENSATORI FRA I CATTOLICI E I PROTESTANTI
  12. CAPITOLO VII - LA VITA NEL MEDIOEVO
  13. CAPITOLO VIII - IL DESTINO DI THOMAS PAINE
  14. CAPITOLO IX - GENTE SIMPATICA
  15. CAPITOLO X - LA NUOVA GENERAZIONE
  16. CAPITOLO XI - LA NOSTRA ETICA SESSUALE
  17. CAPITOLO XII - LIBERTÀ ACCADEMICA
  18. CAPITOLO XIII - L’ESISTENZA DI DIO
  19. CAPITOLO XIV - PUÒ LA RELIGIONE LENIRE I NOSTRI AFFANNI?
  20. CAPITOLO XV - RELIGIONE E MORALE
  21. APPENDICE - Come fu vietato a Bertrand Russell l’insegnamento al City College di New York
Citation styles for Perché non sono cristiano

APA 6 Citation

Russell, B. (2010). Perché non sono cristiano ([edition unavailable]). Longanesi. Retrieved from https://www.perlego.com/book/3748545 (Original work published 2010)

Chicago Citation

Russell, Bertrand. (2010) 2010. Perché Non Sono Cristiano. [Edition unavailable]. Longanesi. https://www.perlego.com/book/3748545.

Harvard Citation

Russell, B. (2010) Perché non sono cristiano. [edition unavailable]. Longanesi. Available at: https://www.perlego.com/book/3748545 (Accessed: 20 June 2024).

MLA 7 Citation

Russell, Bertrand. Perché Non Sono Cristiano. [edition unavailable]. Longanesi, 2010. Web. 20 June 2024.