📖[PDF] Il Quattrocento - Letteratura e teatro by Umberto Eco | Perlego
Get access to over 750,000 titles
Start your free trial today and explore our endless library.
Join perlego now to get access to over 750,000 books
Join perlego now to get access to over 750,000 books
Join perlego now to get access to over 750,000 books
Join perlego now to get access to over 750,000 books
Il Quattrocento - Letteratura e teatro
Il Quattrocento - Letteratura e teatro
📖 Book - PDF

Il Quattrocento - Letteratura e teatro

Storia della Civiltà Europea a cura di Umberto Eco - 41
Umberto Eco
shareBook
Share book
pages
190 pages
language
Italian
format
ePUB (mobile friendly) and PDF
availableOnMobile
Available on iOS & Android
📖 Book - PDF

Il Quattrocento - Letteratura e teatro

Storia della Civiltà Europea a cura di Umberto Eco - 41
Umberto Eco
Book details
Table of contents
Citations

About This Book

L'esperienza rinnovatrice dell'umanesimo, che informa la cultura del Quattrocento, ha inizio nel cuore del secolo precedente, con la lezione geniale di Petrarca, seguito da amici e discepoli, fra cui Boccaccio e Coluccio Salutati, che trasmette le intuizioni petrarchesche alla generazione di Niccolò Niccoli, Leonardo Bruni, Guarino Veronese e Poggio Bracciolini. Petrarca col sua amore profondo per le opere dell'antichità e con la scoperta dei codici antichi, a cominciare dal ritrovamento delle Lettere ad Attico di Cicerone, inaugura la grande stagione umanistica, tempo in cui gli umanisti sono coinvolti nel governo dello Stato e prediligono opere storiografiche e politiche, nel quadro di quell'"umanesimo civile" vivo soprattutto nella Firenze repubblicana, e tempo in cui si avvia un'interpretazione più matura dei testi antichi, grazie alla generazione di Lorenzo Valla e di Leon Battista Alberti. In questo ebook viene illustrata tutta la grande letteratura dell'umanesimo, compresa quella religiosa con Bernardino da Siena e Girolamo Savonarola, con le sue protagoniste: Firenze sia nella generazione dell'Alberti e del Bruni, che intervengono a difesa della lingua e della letteratura volgare, si a nell'età d'oro di Lorenzo il Magnifico, con i suoi umanisti Ficino, Landino, Pulci e Poliziano; la Napoli aragonese con l'Accademia del Panormita, Giovanni Pontano e Sannazzaro; e infine la Ferrara di Guarino Veronese e del Boiardo. Personalità che faranno della cultura italiana modello europeo.

Read More

Information

Publisher
EM Publishers
Year
2014
ISBN
9788897514626
Topic
Literature
Subtopic
Literary Criticism

Table of contents